Menu Chiudi

Diego Guaglianone

PERCUSSIONI e BATTERIA

Inizia gli studi di batteria nel 2008 presso la scuola di musica “Pino Galbiati” di Triuggio con il Maestro Cristiano Pirola ed entra a far parte del Corpo Musicale Santa Cecilia all’età di 12 anni, di cui è tuttora membro sotto la direzione del Maestro Armando Saldarini.
Continua i suoi studi e si specializza in percussioni classiche nel 2013, per l’ammissione alla Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano conseguita nel 2015 e dove tuttora frequenta il Triennio Accademico del corso di musica classica per Timpani e Percussioni per l’ottenimento della laurea nello strumento, con i docenti Cristiano Pirola (percussioni) e Bruno Frumento (timpani).
Ha collaborato, o collabora attualmente come percussionista/timpanista in diversi gruppi tra cui l’Orchestra a Fiati della Brianza, l’Orchestra a Fiati della Valle Camonica, l’Associazione Musicale Gaudenzio Dell’Oca , l’Orchestra della Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado”, l’Orchestra Antonio Vivaldi, Banda Amizade de Aveiro (Portogallo), Orchestra Filarmonica della Fenice (Venezia), l’ Orchestra a Fiati della Valtellina.
Inizia a insegnare batteria e percussioni nel 2015 dopo la partecipazione a molteplici Masterclass musicali con docenti tra cui Matteo Moretti, Paolo Pasqualin, Paolo Cimmino, Pedro Fernandes, il solista Simone Rubino, i professori d’orchestra Dimitri Fiorin (La Fenice, Venezia), Fausto Cesare Bombardieri (Maggio Musicale, Firenze), Bruno Frumento (Carlo Felice, Genova) e il quartetto di percussioni “Tetraktis”.
Conquista il primo premio al “1° concorso nazionale di Musica da Camera” nel maggio 2015, con il proprio trio di percussioni. Partecipa per due anni al “Corso di Perfezionamento Musicale” tenuto a Spilimbergo (UD) sotto la direzione del Maestro e compositore José Rafael Pascual Vilaplana.

Translate »
error: Content is protected !!